Poema liquido

Ispirato a Modernità liquida di Zygmunt Bauman

 

Ideazione: Romina Marra

Corografie: Romina Marra, Gabriele Marra, Danilo Valsecchi, Olimpia Fortuni, Cinzia sità, Mariagiulia Serantoni

 

Primo studio dei codici, degli appuntamenti e il luogo in cui verrà realizzato saranno i capi saldi che ci permetteranno di presentare i primi momenti di questo processo di lavoro restando il più possibile in contatto con il contesto, con gli eventi e con il momento, convinti che l'attualità della ricerca stia nel saper vedere, cogliere e vivere ciò che accade, proprio per non ritrovarsi ad essere vittime dei ricordi, “I nostalgici”, o vittime dei frenetici passaggi odierni, “I moderni”. 

Semplicemente crediamo che stare sia un buon inizio per non continuare a scivolare perche i liquidi non hanno forma se non quella che gli viene data.

per ospitare una replica contattaci

15102011-DSC_0118
press to zoom
15102011-DSC_0121
press to zoom
15102011-DSC_0267
press to zoom
15102011-DSC_0278
press to zoom
15102011-DSC_0277
press to zoom
15102011-DSC_0265
press to zoom
15102011-DSC_0274
press to zoom
15102011-DSC_0139
press to zoom
15102011-DSC_0275
press to zoom
1/2